modello di miglioramento
L’approccio utilizzato da Dinamica per ispirare il miglioramento aziendale e coordinare le attività di intervento è il seguente:
  • 1) Analizzare tutti i fenomeni che possono influenzare i risultati dell'impresa. Ad esempio, la percezione che i clienti hanno dei prodotti e dei servizi ricevuti e la percezione diffusa all’interno dell’azienda.
  • 2) Individuare le aree in cui questi fenomeni possono rendere difficile e disarmonica la crescita. Gli eventuali problemi di disallineamento con il mercato si manifestano maggiormente nelle aree di progettazione di prodotti e servizi, oppure nelle aree di realizzazione e “delivery” o in entrambe le aree? La consapevolezza sui limiti attuali dell'organizzazione è il requisito prioritario, poichè si può migliorare solo ciò che si misura.
  • 3) Progettare le soluzioni di miglioramento nella conduzione degli affari e nella gestione organizzativa. Procedere avendo prima focalizzato tutti i fattori è il giusto procedimento che previene la perdita di tempo e denaro. 
  • 4) Condividere le soluzioni con il committente. E’ la fase che richiede maggiore attenzione poiché è in essa che nasce la consapevolezza di quanto sia conveniente per l’azienda il cambiamento prospettato.
  • 5) Affiancare i manager e i loro collaboratori durante la realizzazione delle soluzioni approvate. Dopo la fase “analizzare per capire” si affronta insieme quella del “fare per risolvere”.
  • 6) Misurare il risultato e valutare le azioni più opportune per migliorare continuamente il successo dell'impresa. 
Questo sito utilizza cookies. Per saperne di più: Privacy Policy

Utilizzando questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser